Tag: industria

Impennata delle quotazioni delle materie prime: impatto sull’industria e strategie di mercato

Durante il webinar “Materie Prime: Impennata delle Quotazioni. L’impatto sull’industria e le strategie di mercato”, organizzato dal Comitato Piccola Industria, Gruppo Giovani Imprenditori e Gruppo Risorsa Mare Trasporti e Logistica di Confindustria Salerno, svoltosi oggi pomeriggio, sono state approfondite le dinamiche che hanno determinato il vertiginoso aumento dei prezzi delle materie prime negli ultimi […]

L’industria campana e il Covid-19: l’impatto sulle performance d’impresa e aspettative future

I risultati dell’indagine condotta da Confindustria Salerno in collaborazione con le Territoriali di Avellino, Benevento, Caserta e Napoli

DPCM 22.03.2020, COMUNICAZIONI AL PREFETTO PER PROSECUZIONE ATTIVITÀ, PROCEDURA E MODELLI

In relazione a quanto prescritto dal DPCM 22.03.20, la Prefettura di Salerno ha emanato il COMUNICATO STAMPA  contenente le indicazioni per le comunicazioni relative alla prosecuzione delle attività di cui alle lettere D (attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere dei settori di cui all’allegato 1 del medesimo DPCM, dei servizi di pubblica […]

18° Giornata del cinema industriale. Il cinema, l’industria, la storia

Un evento per approfondire la storia delle imprese italiane e il ruolo svolto per rendere più moderna e coesa la società del nostro Paese. Un’occasione per “vedere” la Storia attraverso i documentari prodotti dalle imprese stesse, commentati da studiosi provenienti da diverse aree disciplinari

Provenzano, Svimez: «Il Sud non è un vuoto a perdere»

giuseppe provenzano

giuseppe provenzanoPer il vice direttore dell’Associazione per lo sviluppo dell’industria nel Mezzogiorno bisogna rendere il Sud del Paese attrattivo, rilanciando gli investimenti pubblici: «Abbiamo avuto la conferma che, quando aumentano, anche di poco come nel 2015, il Sud reagisce, il moltiplicatore funziona, genera reddito. E oggi, sono una le va indispensabile per l’attivazione e lo stimolo di quelli privati»