Categoria: green economy

Pietra d’angolo, lo scarto si fa risorsa: opere d’arte, sedie e tavoli realizzati con gli scarti industriali

L’azione, frutto della sinergia tra mondo della scuola e imprese, era inclusa nella quattordicesima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), evento teso a incoraggiare tutti gli europei a realizzare azioni di sensibilizzazione sulla gestione sostenibile delle risorse e dei rifiuti

Trucillo, tutto torna alla terra

Il rivestimento esterno di ogni chicco di caffè, chiamato silverskin, da scarto diventa ingrediente per dar vita a un prodotto fertilizzante in pellet a base vegetale consentito in Agricoltura Biologica. Con il sottoprodotto si genera nuovo valore, si abbatte notevolmente la quantità di rifiuti da smaltire e i costi connessi

Energia pulita ovunque tu sia

Levante e ACS insieme hanno ideato dei pannelli fotovoltaici pieghevoli, realizzati in fibra di carbonio riciclata dall’industria automobilistica. Grazie alla tecnologia IoT integrata, l’utente può monitorarli e controllarli da remoto. Ce ne parla Sara Plaga, co-founder della startup lombarda insieme con Kim Myklebust

Ambiente: come contribuire a migliorarlo in modo finanziariamente sostenibile

Il cambiamento climatico, oggi oggetto di grande attenzione anche politica di quasi tutti i paesi europei, è collegato alle importanti conseguenze che già stiamo osservando e che impongono un repentino e deciso cambiamento. Ma come fare in modo che per la maggior parte delle persone sia interessante passare all’azione? È evidente che vi è un […]

Zero Waste Amalfi Coast, la Divina si fa sostenibile

Presentato in Confindustria Salerno un progetto comune di economia circolare per implementare pratiche virtuose tra le strutture ricettive. Tra queste l’attività di riutilizzo dei “sottoprodotti”, che già sta portando a produrre energia elettrica dalle bucce degli agrumi, e che vedrà realizzare fungaie dai fondi del caffè