Tag: obesità

Obesità e comportamenti alimentari (2° parte)

giuseppe fatati

giuseppe fatatiDa un’indagine dell’INRAN emerge che gli italiani consumano ancora troppo poco frutta e verdura, in misura appena al di sopra del minimo raccomandato

 

Solo pochi anni or sono l’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN) ha avviato il progetto Palingenio, un sistema di Indagini armonizzate e permanenti sul comportamento alimentare e lo stile di vita degli italiani. Il razionale di tale progetto risiede nell’affermazione condivisa che, “nell’ambito delle politiche produttive agro-alimentari del Paese, la conoscenza delle abitudini alimentari e dello stile di vita della popolazione in tempo reale  e continuativo è una risorsa preziosa”. L’INRAN ha inoltre pubblicato, recentemente, i dati di un’indagine nazionale sui consumi alimentari in Italia: INRAN-SCAI 2005-06.

Obesità e comportamenti alimentari (1° parte)

[caption id="attachment_1222" align="alignleft"]una foto dell'autore[/caption]

Il Ministero della Salute britannico ha recentemente stimato che, se continueranno le attuali curve di crescita dell’obesità, entro il 2050 ci sarà un’aspettativa di vita media inferiore di 5 anni per gli uomini.

 

Le patologie croniche non comunicabili rappresentano una delle sfide più difficili per i sistemi sanitari, sia nei paesi industrializzati, sia in quelli in via di sviluppo: gli esempi più evidenti sono l’obesità e il diabete.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi