Il valore della diversity e l’impegno del Comitato Femminile Plurale di Confindustria Salerno

Alessandra Puglisi, Read e neo presidente del Comitato, annuncia un quadriennio all’insegna di più idee, più progetti, più innovazione per il benessere delle persone 

Confronto, condivisione, impegno sulle tematiche del diversity e del welfare in un’ottica internazionale: attorno a questi mondi, e fuori dei tradizionali perimetri, si snoderanno i prossimi quattro anni della presidenza di Alessandra Puglisi al Comitato Femminile Plurale di Confindustria Salerno. La neo presidente chiarisce: «La valorizzazione delle diversità, non solo di genere ma anche di generazione così come di provenienza geografica, rappresenta una grande opportunità di creazione di valore e di sostegno alla crescita sia dell’Associazione tutta, sia del territorio. L’equilibrio di genere, l’integrazione di tutte le diversità, lo scambio osmotico tra punti di vista diversi possono rivelarsi un potente motore di innovazione, capace di migliorare il singolo, così come le organizzazioni di persone».

 

Consiglio Direttivo: Elisa Ferrari – QBM – Lean Management System; Francesca Mendozzi – MEDAC SRL; Chiara Pauciulo  – Pauciulo Strategie Sas; Giovanna Saccone – Fondazione Saccone; Elena Salzano – InCoerenze. Past President: Alessandra Pedone –  A4 Design

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi