Informazione economica, sviluppo e Mezzogiorno: Costozero sbarca al Marte

invito Costozero al Marte def webLunedì 25 novembre alle ore 17.30 il Marte – la Mediateca di Cava de’ Tirreni – ospiterà la presentazione ufficiale del nuovo progetto editoriale Costozero.it, storica testata giornalistica edita dall’Associazione degli industriali della provincia di Salerno.

A illustrarlo sarà il Direttore responsabile del magazine, Alessandro Sacrestano.
 
L’iniziativa, inoltre, sarà l’occasione per avviare un dibattito sul rapporto tra informazione economica, sviluppo e Mezzogiorno al quale prenderanno parte: Alfonso Amendola, docente di Sociologia degli audiovisivi sperimentali dell’Università degli Studi di Salerno e Direttore Artistico del Marte; Mauro Maccauro, Presidente di Confindustria Salerno; Vincenzo Boccia, Presidente Piccola Industria di Confindustria; Alessandro Laterza, Presidente del Comitato Mezzogiorno di Confindustria. Modererà e coordinerà l’incontro Ottavio Lucarelli, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania.
 
«Sul tema della comunicazione in tempo reale si giocano oggi le più importanti partite tra leader politici, Istituzioni e sistemi di rappresentanza”, dichiara il Presidente di Confindustria Salerno e Direttore editoriale di Costozero Mauro Maccauro. Con questa consapevolezza, abbiamo voluto “alzare l’asticella” verso un prodotto editoriale contemporaneo che si arricchisce, grazie alle potenzialità offerte dalla messa a punto di una strategia di comunicazione multicanale, di nuovi contenuti e sezioni». 

«Cultura ed imprenditoria, inoltre, è considerato il nuovo binomio su cui investire. Per tale ragione -conclude Maccauro – organizziamo la prima presentazione ufficiale della rivista al Marte, una delle più moderne dimore di cultura che offre il nostro territorio nata per volontà e impegno di una cordata di imprenditori alcuni dei quali sono da tempo Soci di Confindustria Salerno».
 
«La nuova filosofia editoriale di Costozero – rimarca Alessandro Sacrestano, Direttore responsabile della rivista – si fonda sulla stretta integrazione tra carta e web. Come dimostrano le più importanti esperienze editoriali, la complementarietà tra la carta stampata e le nuove tecnologie è il terreno sul quale operare perché la carta rimane un valore che consente sempre e comunque la qualità, l’approfondimento, il commento. L’utilizzo dei social media, invece, rende possibile moltiplicare all’infinito le informazioni, i commenti, le prese di posizione su una singola notizia e l’aggiornamento continuo. In questo scenario in continua, rapida evoluzione – conclude Sacrestano – si inserisce il nuovo progetto editoriale di Costozero, il magazine economico di Confindustria Salerno. La scelta di esserci anche nell’universo digitale, siamo certi sarà per noi fonte di arricchimento identitario».

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi