YOUNG FACTORY DESIGN, DOPO IL SUCCESSO DELLA PRIMA EDIZIONE SI BISSA

Venerdì 30 giugno, alle ore 11, presso il sito di archeologia industriale Amorelli in Salerno, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Young Factory Design, concorso di idee indirizzato ad architetti, designer e progettisti under 40 ideato e organizzato dal Gruppo Design, Tessile e Sistema Casa di Confindustria Salerno.
Il concorso, ideato ed organizzato dal Gruppo Design, Tessile e Sistema Casa di Confindustria Salerno e patrocinato dall’Università degli Studi di Salerno e dall’Ordine degli Ingegneri di Salerno prevede l’ideazione e la proposta di linee di arredo e/o oggetti di design e/o prodotti tessili per la casa e/o espositori: proposte che valorizzino i materiali di una o più delle aziende partecipanti.

A seguito della prima edizione, i progetti dei primi sei classificati sono stati prodotti dalle aziende salernitane e saranno esposti a partire dalle ore 19.00 del 30 giugno nel sito di Archeologia Industriale Amorelli.

Alla conferenza stampa interverranno: Valeria Prete, Presidente del Gruppo Design, Tessile e Sistema Casa di Confindustria Salerno; Salvatore Cozzolino, Presidente Adi Campania, Associazione per il Disegno Industriale e Antonietta Elena Memoli vincitrice della 1° edizione del Premio con il progetto Costellazioni prodotto da Lamberti Design di Cava de’ Tirreni.

Please follow and like us:
Facebook
Twitter
YouTube
Pinterest
LinkedIn
Instagram

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi