Ti sei mai chiesto se quella che hai sia l’offerta gas giusta per te?

Senti spesso parlare di in televisione, alla radio, nei social di offerte gas casa convenienti, ma per pigrizia o disinteresse non ti soffermi neanche a pensare se quella che hai sottoscritto per la tua abitazione sia effettivamente la migliore possibile per te.

Il mercato libero del gas, nato a seguito della liberalizzazione del mercato energetico, per via della concorrenza sempre crescente, offre una moltitudine di soluzioni che vale la pena conoscere.

Come scegliere tra le offerte gas casa disponibili

Se conosci il tuo consumo medio annuo di gas (non lo conosci? Puoi facilmente recuperarlo all’interno della bolletta!) procedi, innanzitutto, a confrontare le tariffe proposte dai diversi fornitori gas.

Gli addendi che determinano la tariffa proposta sono due: il prezzo al metro cubo e i servizi di vendita. Per facilitarti nella scelta, in internet trovi molti siti che confrontano proprio in base alle tariffe proposte le offerte gas casa dei diversi fornitori.

Ciò che conta è, comunque, capire sulla base di quali parametri gli algoritmi sottostanti effettuino le loro valutazioni in maniera tale da fare una scelta consapevole.

Un’altra scelta che porta un vantaggio economico a te, consumatore finale, è optare per bollette web (quindi non cartacee) e abbandonare i bollettini postali in favore dell’addebito su conto corrente (il cosiddetto pagamento con RID).

Risulta, infatti, che queste scelte, oltretutto green, comportino un risparmio annuo tra i 15 e i 20 euro a seconda del fornitore scelto, ma comunque sempre un risparmio.

Sono previsti anche dei bonus?

Certo che sì! Diversi sono i fornitori che, pur di sottrarre clienti alla concorrenza, propongono pacchetti e bonus aggiuntivi se si decide di sottoscrivere con loro un contratto, magari sia luce che gas.

Inoltre, non tutti sanno, che le famiglie numerose e a basso reddito hanno diritto al bonus gas introdotto dal governo e richiedibile presso il proprio comune di residenza.

Come orientarsi nel caso di un edificio in costruzione

Se la tua casa, infine, è in fase di costruzione, allora ha senso valutare se per il riscaldamento e per cucinare sia meglio allacciarsi alla rete del gas metano oppure installare un serbatoio GPL.

Generalmente il GPL, combustibile a basso impatto ambientale, è utilissimo nelle situazioni di piccola e media combustione in quelle aree che non possono essere raggiunte dal metano. Mediante serbatoi e bombole sono disponibili ottime soluzioni per le esigenze di riscaldamento, cottura cibi e produzione di acqua calda sanitaria per la tua casa.

In generale, se opterai per offerte gas casa con GPL non dovrai preoccuparti di nulla: ti verranno forniti serbatoi di capacità e tipologia idonee per ogni utilizzo (fuori terra, interrati, concessi in uso gratuito) e garantiti rifornimento programmato, assistenza tecnica e manutenzione.

In più, spesso ai nuovi clienti sono riservate offerte gas casa che prevedono un buon quantitativo di litri di gas GPL in omaggio.

Nella scelta tra gas metano e GPL per il riscaldamento ti troverai essenzialmente a valutare due caratteristiche: prezzo del combustibile e presenza sul territorio.

Mentre, infatti, si equivalgono per quanto riguarda il potere calorifico sprigionato e l’elevata praticità d’uso, diverso è il loro prezzo: il GPL ha un prezzo maggiore del gas metano. Di contro, il GPL può servirti in qualsiasi zona geografica tu viva, mentre il gas metano è vincolato alle sole aree coperte dalla rete di distribuzione nazionale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi