Il progetto T.R.ON™

Pierina Di StefanoCome tutelare la propria reputazione e la propria privacy nel vasto mare di Internet

Il progetto T.R.ON™ – Tutela della Reputazione On line – ormai non ha più limiti, proprio come Internet. 

Il World Wide Web si è sviluppato in maniera esponenziale in questi primi venticinque anni, permettendo a tutti quelli che hanno un collegamento alla Rete di ottenere informazioni in modo facile, veloce e gratuito.

Il potere che hanno e che danno le informazioni può tuttavia essere incontrollato e quelle stesse informazioni possono essere utilizzate in modo inappropriato per danneggiare altri. È in quest’ambito che T.R.ON™ interviene attraverso la devisualizzazione dai motori di ricerca (come ad esempio Google) delle informazioni negative (false o vere che siano) che possono riguardare persone e\o aziende.

T.R.ON™ in sostanza nasce per garantire agli utenti del web la tutela della propria reputazione virtuale e della privacy. Il mondo intero diventerà digitalizzato, saremo connessi al web ininterrottamente e gestire i nostri dati (anche personali) sulla Rete diventerà quasi impossibile.
Accade molto frequentemente che un imprenditore veda danneggiata la reputazione della propria azienda perché sul web circola un articolo, una foto, un video, un post o anche solo un commento che macchia, infanga, denigra, diffama o sbeffeggia la sua persona e la sua attività. E spesso, tutto questo si rivela essere una manovra sleale della concorrenza.

Ma oltre ai motori di ricerca, anche i social network come facebook, twitter, istagram, youtube e tanti altri stanno diventando un vero e proprio pericolo per la nostra privacy. Essi sono dei veri e propri raccoglitori di informazioni e dati personali, i quali una volta immessi nel web non sono più gestibili in quanto possono essere facilmente divulgati da altri o addirittura acquistati da multinazionali per sondaggi in ordine alle abitudini, ai gusti, e alle tendenze di potenziali consumatori.

T.R.ON™ nasce per fornire agli utenti del web la possibilità di rimediare agli errori propri o di altri dovuti all’eccessiva leggerezza nella gestione della propria privacy, o per sottrarsi all’azione denigratoria scatenatasi nel web contro la propria persona e/o la propria azienda. T.R.ON™ in particolare riesce non solo a devisualizzare contenuti negativi dai motori di ricerca, ma anche ad eliminare informazioni false o manipolate inserite nei social network.

Ma vi è di più. Accade sempre più frequentemente che si creano profili “falsi” sui social network (come facebook e twitter), utilizzando immagini (foto), dati personali, informazioni di vario genere altrui. Tutti questi dati vengono utilizzati per clonare un profilo o un account, ovvero creare un duplicato perfetto del profilo facebook o twitter autentico: a volte a soli fini satirici, ma nella maggior parte dei casi per fini illeciti (truffe, diffamazione o addirittura estorsioni).
  

Ebbene, è possibile porre un freno ai furti d’identità digitale; gli stessi social network offrono una sezione dedicata a simili segnalazioni, ma esse si rivelano alquanto stringenti proprio perché è interesse dello stesso social network non permettere una facile eliminazione del profilo o dell’account, o comunque in genere è molto più semplice iscriversi che cancellarsi o cancellare, proprio perché se fosse vero il contrario non si realizzerebbe il fine ultimo per il quale i social sono stati creati, cioè scambiare informazioni. In tutti questi casi, insomma non resta che affidarsi a Studi Legali specializzati nel settore che conoscono i rimedi più veloci ed efficaci per risolvere questo tipo di problematiche. T.R.ON™ nasce per offrire una soluzione in tutti quei casi in cui il singolo, anche inconsapevolmente, immette i propri dati personali nel web desiderando poi rimuoverli, oppure per devisualizzare o eliminare dati immessi da altri che minacciano la propria reputazione virtuale.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi