Finanza e Impresa, quali strumenti di credito per la crescita

2 luglio finanza

Giovedì 2 luglio, alle ore 10.00, in Confindustria Salerno si discuterà di finanza a sostegno dello sviluppo dell’imprenditoria nel corso di un seminario organizzato con il contributo della Camera di Commercio di Salerno e dedicato all’analisi degli strumenti creditizi attualmente a disposizione delle imprese, sui quali intenso è stato il lavoro svolto in questi mesi da ABI e Confindustria

Il seminario, che rietra nelle azioni previste dal progetto “Finanza alternativa al credito bancario”, promosso da Confindustria Salerno e finanziato dai fondi camerali del bando C.R.E.S.C.I.T.A., approfondirà con i referenti incaricati le differenti misure offerte dal Ministero dello Sviluppo economico in tema di credito e finanza per la crescita; da Cassa Depositi e Prestiti a supporto dello sviluppo regionale; da Borsa Italiana per informazioni di dettaglio sui mercati e sul progetto Elite, il programma di formazione diretto alle imprese impegnate nella realizzazione di piani di crescita; dal Fondo Italiano d’Investimento per lo sviluppo delle PMI; da Simest, per le azioni a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese e, infine, dall’ABI Campania per le iniziative di diretto interesse delle aziende.

Si chiude in esperienza con Vincenzo Boccia, presidente Comitato Tecnico Credito e Finanza di Confindustria.

 

Qui il programma dettagliato del seminario.

Please follow and like us:
Facebook
Twitter
YouTube
Pinterest
LinkedIn
Instagram

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi