Piccola Industria: il nuovo presidente è Gerardo Gambardella

gerardo gambardella webApprodato alla guida delle pmi salernitane, il titolare della Bioplast, che fa della sostanza il suo stile, è certo dell’obiettivo cui tendere: «Favorirò la cultura della condivisione affinché l’associazionismo si affermi come valore distintivo nel nostro territorio» 

Gerardo Gambardella, classe ’59, ha iniziato la sua attività imprenditoriale molto giovane, fondando la Bioplast Srl che oggi rappresenta. Imprenditore dinamico e innovativo, in pochi anni ha sviluppato un’azienda solida e performante nel settore della plastica attraverso la produzione e la stampa di imballaggio flessibile per il settore alimentare e non. La sua attività associativa di rilievo territoriale inizia con

la nomina di presidente Irno Sviluppo, consorzio di aziende localizzate a Fisciano e Mercato S. Severino, volto allo sviluppo dell’area industriale di riferimento.

Lo spirito di appartenenza alla struttura associativa maturato nell’ambito delle deleghe e dei ruoli attribuiti al presidente Gambardella dall’attuale reggenza di Confindustria Salerno, (vicepresidente dell’Associazione con delega all’energia, ai consorzi d’impresa e alle aree industriali), e dalla presidenza Gallozzi (presidente del Gruppo Chimica/Gomma/Plastica) ha alimentato in lui il desiderio di garantire un contributo per favorire nuove condizioni per le PMI del nostro territorio, per accompagnarne la crescita e il consolidamento, ma anche per promuovere la conoscenza delle eccellenze territoriali, che pure ci sono e rappresentano il motore dell’economia della nostra provincia. 

Le esperienze associative vissute in questi anni hanno consentito al neopresidente della Piccola Industria salernitana di crescere in contesti nuovi come quello del Consorzio ASI, di cui è componente del direttivo, di maturare una più ampia visione delle problematiche aziendali e di contesto in cui l’impresa opera, di avere contatti diretti e quotidiani con le imprese, di “percepirne” il sentiment e di comprendere le aspettative che le stesse imprese nutrono verso l’Associazione.

 

Grazie ai molteplici incarichi, Gerardo Gambardella è stato portavoce delle esigenze delle aziende associate e non, sui tavoli istituzionali affinché potessero operare con minori criticità, proponendo soluzioni e, quindi, favorendo il più possibile lo snellimento burocratico.
In questo ambito, vanno senz’altro ricordate le attività svolte con Enel Distribuzione dirette a risolvere disservizi relativi alla fornitura di energia elettrica e a sollecitare gli investimenti infrastrutturali necessari a migliorare la qualità del servizio. 

Nell’ambito della delega sulle aree industriali, sulla base delle problematiche riscontrate, il presidente Gambardella ha proposto modifiche che hanno portato alla sottoscrizione di una nuova convenzione tra ASI e CGS, propedeutica alla revisione di quella che regola i rapporti tra CGS e aziende.

Infine, l’imprenditore ha contribuito alla redazione del nuovo Piano Regolatore Territoriale Consortile (PRTC), che è stato licenziato dalla Conferenza di servizi, oggi al vaglio della ratifica regionale.
Al di là del ruolo specifico, delle funzioni di volta in volta diverse e degli ambiti, il mordente e insieme l’obiettivo di Gambardella si conferma lo stesso: essere il più possibile vicino alle imprese che hanno bisogno di sentire il supporto dell’Associazione, favorendo la cultura della condivisione affinché l’associazionismo si affermi come valore distintivo nel territorio.

 

Please follow and like us:
Facebook
Twitter
YouTube
Pinterest
LinkedIn
Instagram

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi