Startup Weekend Sa: l’evento per fare impresa insieme ai Giovani Imprenditori

startupweBuona la prima edizione dell’evento che ha visto studenti, neolaureati, startupper, sviluppatori web e digital, divisi in 14 team, hanno lavorato fianco a fianco per sviluppare le proprie idee imprenditoriali, supportati da mentor, coach e professionisti del settore

 

ll 24-26 marzo scorso, a Palazzo Fruscione a Salerno, più di 100 aspiranti startupper hanno trascorso un fine settimana entusiasmante, che ha catalizzato la voglia di fare e di mettersi in gioco. Studenti, neolaureati, startupper, sviluppatori web e digital, divisi in 14 team, hanno lavorato fianco a fianco per sviluppare le proprie idee imprenditoriali, supportati da mentor, coach e professionisti del settore. L’obiettivo? Effettuare una prima “validazione dell’idea”, apprendere nuove competenze e confrontarsi per capire i trend del mercato.

 

«Un’iniziativa importantissima, fondamentale per il tessuto cittadino salernitano, dal quale nasceranno i futuri imprenditori», ha dichiarato Francesco Palumbo alla sua prima uscita come presidente dei Giovani Imprenditori della Campania.

 

«Un risultato eccezionale in termini di partecipazione considerato che, dati alla mano, abbiamo raggiunto, gli stessi numeri di Startup Weekend organizzati in grandi citta italiane come Roma o Milano. Ma il vero risultato è stato creare una prima community a testimonianza che “mischiando” le diverse esperienze e competenze si possono generare cambiamenti di grande valore. Un grazie a quanti si sono impegnati in prima persona nel progetto», ha commentato Francesco Serravalle, tra gli ideatore e attuatori dell’iniziativa.

 

I Giovani Imprenditori sono stati parte attiva nel favorire la cultura di impresa! Durante un talk serale il neo presidente Pasquale Sessa si è confrontato con gli startupper facendo leva sul valore della “partecipazione” come elemento distintivo per la crescita di una qualsiasi idea, community o territorio.

 

Di seguito i commenti a caldo degli altri GI che hanno partecipato.

 

Giusy e Fabrizio Citro – Industria Grafica FG: «Da anni siamo attivi nel promuovere iniziative che portino allo sviluppo del nostro territorio. Crediamo nella forza intrinseca di ogni idea e nel necessario appoggio alle giovani menti».

 

Rossella Montuori – Sip&T – presente in Giuria: «L’evento Startup Weekend ha chiarito ogni dubbio. Il nostro territorio è pronto a produrre idee innovative e, soprattutto, a mettersi in gioco per renderle concrete. Il successo di questa due giorni ne è la prova».

 

Valeria Prete – Tekla srl – presente in Giuria: «Caparbietà, orientamento all’obiettivo, saper trarre dai “no” opportunità per i “si”, essere flessibili e dinamici, questi i consigli dati ai giovani startupper durante il week end e punti fondamentali per costruire sogni e ottenere risultati».

 

Marco Gambardella – Bioplast – presente in Giuria: «Vedere giovanissimi, tra cui ragazzi di 13 anni affacciarsi con entusiasmo al mondo dell’impresa è un messaggio da divulgare e supportare sempre di più».

 

Il weekend è stato solo l’inizio di un progetto più ampio infatti: «È già attivo un canale di contatto diretto, dedicato alla commnuity per continuare a lavorare insieme sullo sviluppo delle idee di startup», confermano Stefano Esposito e Gianmarco Covone membri del team organizzativo.

 

Il sabato e la domenica mattina sono stati dedicati alla definizione della strategia e allo sviluppo concreto della presentazione del progetto con il supporto di mentor e coach. Sono state ore intense di confronto, ricerche di mercato, creazione e modifica del modello di business per valutare le reali possibilità di successo della propria idea. La domenica sera i progetti sono stati presentati e giudicati da esperti imprenditori e investitori che hanno votato i 4 team vincitori.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi