Le novità fiscali della Legge di Stabilità, incontro in Confindustria il 9 marzo

La Legge di Stabilità per il 2016 ha introdotto molte novità in ampi settori dell’ordinamento fiscale. Alcune norme accolgono richieste avanzate da Confindustria come, ad esempio: quella in tema di maggiorazione degli ammortamenti sui beni strumentali nuovi, quella che anticipa l’emissione della nota di accredito IVA all’apertura delle procedure concorsuali; quella sul nuovo welfare aziendale e i premi di produttività; la norma che esclude la concorrenza dei macchinari imbullonati alla determinazione della rendita catastale del fabbricato industriale, l’introduzione del credito d’imposta investimenti per acquisto beni strumentali nuovi nel Mezzogiorno

Le disposizioni di maggiore interesse per le imprese, saranno approfondite il 9 marzo prossimo, a partire dalle 15.30 presso la sede di Confindustria Salerno, durante i lavori, che si svolgeranno – dopo i saluti del presidente Mauro Maccauro – con la relazione di Francesca Mariotti, Direttore Politiche Fiscali di Confindustria su Reddito d’impresa (Ammortamento dei beni strumentali nuovi, Acquisti da Paesi black list, Ammortamento di marchi e avviamento a seguito di operazioni straordinarie – Credito d’imposta per acquisto beni strumentali nuovi nel Mezzogiorno, Assegnazione agevolata ai soci di beni immobili e mobili registrati e scioglimento agevolato delle società non operative, IRAP: aumento delle deduzioni forfettarie per società di persone e imprese individuali, IRES: riduzione aliquota, Modifiche al Patent Box); I.V.A. (II nuovo articolo 26, modifiche alle modalità di recupero dell’IVA relativa a crediti insoluti, Estensione del reverse charge alle prestazioni rese dai consorziati), Lavoro dipendente (La tassazione agevolata dei premi di produttività e del welfare aziendale, Agevolazioni per il rientro di lavoratori dall’estero); Altre disposizioni fiscali (Rendite catastali degli immobili produttivi categorie D e E: esclusione dei “macchinari imbullonati”, Detrazione IRPEF per i leasing immobiliari, Proroga delle agevolazioni IRPEF 55% e 65% e nuove agevolazioni per I’acquisto di mobili).

 

Per info e adesioni m.villano@confindustria.sa.it (Marcella Villano, 089200841, 3491623479)

Please follow and like us:
Facebook
Twitter
YouTube
Pinterest
LinkedIn
Instagram

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi