Credimi, la finanza digitale per l’azienda smart

Premio miglior pitch alla società che per mestiere – come ci racconta il suo uomo marketing, Gianmarco Molinari – rischia 

Partiamo dalla buona idea: chi sono i destinatari, quali le applicazioni e quali i mercati?
I destinatari del servizio di Credimi sono le imprese italiane, quelle che incassano le loro fatture mediamente in 85 giorni; in Europa fa peggio solo la Grecia (88) e al mondo la Cina (89). Questi tempi di incasso hanno portato le aziende italiane ad utilizzare ben 600 miliardi di euro di finanziamenti sui crediti commerciali. L’obiettivo è rendere per il responsabile finanziario l’ottimizzazione del capitale circolante, veloce, flessibile e semplice, fornendo una soluzione totalmente digitale.

Avete ricevuto manifestazioni di interesse da parte di investitori italiani e/o stranieri?
Credimi è una S.p.A., il gruppo dei fondatori e dei manager controlla il 60% dell’azienda; il restante 40% è di imprenditori italiani piuttosto noti, tra i quali Nerio Alessandri, Alessandro e Mauro Benetton, Lorenzo Pellicioli, Massimo Tosato, Dante Roscini e una decina di altri che hanno creduto nel progetto già nel 2015 e investito più di 8 milioni di euro. Riceviamo e vagliamo con attenzione continue manifestazioni di interesse da parte di investitori istituzionali, italiani e stranieri.

La vostra innovazione è nata dal tentare nuove strade o dall’aver migliorato l’esistente?
Il finanziare le imprese è un mestiere antico; nel merito quello che facciamo non si discosta molto da quello che fanno le banche tradizionali: valutiamo il merito creditizio delle aziende e dei loro clienti, assegniamo un rating a ognuna di loro, basandoci sulla capacità di ripagare il debito, la solidità del loro business e la capacità di competere sul mercato. Sulla base di questo, decidiamo se concedere il finanziamento e fissiamo un tasso di interesse per l’erogazione. Si può dire che l’innovazione è tutta nel metodo: per valutare le aziende lavoriamo un migliaio di variabili che otteniamo in poche ore, utilizzando il web e le banche dati; queste informazioni vengono poi organizzate in un pannello a disposizione di chi deve valutare il rischio e approvare il finanziamento; tutto questo in maniera digitale, senza chiedere ai nostri clienti altra documentazione oltre la Partita IVA e le fatture.

Cambiamento, creatività, rischio: quali di queste parole riconosce come sua attitudine?
Il rischio è letteralmente il nostro mestiere. Finanziamo la crescita delle imprese in maniera innovativa ed efficace. Il nostro obiettivo è cambiare la finanza aziendale.

Il futuro per Credimi è…
Una sfida che stiamo affrontando con convinzione e determinazione. I nostri clienti ci stanno confermando che siamo sulla strada giusta.

 

LA SOLUZIONE DIGITALE IN PILLOLE

Credimi è un prodotto finanziario digitale che, grazie alla tecnologia proprietaria, permette di ottimizzare il capitale circolante delle imprese, anticipando l’incasso dei crediti commerciali. Qualsiasi fattura può essere presentata per l’anticipo sulla piattaforma e liquidata in poche ore, senza inviare documentazione e senza muoversi dall’ufficio.

Credimi in 48 ore mette a disposizione un plafond creditizio, in modo completamente gratuito: non si pagano commissioni di messa a disposizione, di istruttoria, né altri costi di iscrizione al servizio. Si può utilizzare liberamente, in qualunque momento e per qualunque numero di fatture nei limiti del plafond.

Credimi è una realtà solida e affidabile, autorizzata e supervisionata da Banca d’Italia come intermediario finanziario. I fondi erogati provengono da quattro primari fondi di gestione del risparmio che hanno messo a disposizione 300 milioni di euro.

Credimi è stata fondata a fine 2015 e oggi ci lavorano 30 talenti, in gran parte tra i 28 e i 35 anni. Ha già ricevuto più di 3000 richieste di finanziamento da tutta Italia, finanziato oltre 4000 fatture per un totale di oltre 70 milioni di euro.

Please follow and like us:
Facebook
Twitter
YouTube
Pinterest
LinkedIn
Instagram

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi