Green Economy Network, un’alleanza a sostegno della sostenibilità ambientale

Costozero, magazine di economia, finanza, politica imprenditoriale e tempo libero - Confindustria Salerno > confindustria > Green Economy Network, un’alleanza a sostegno della sostenibilità ambientale

gree

É nato in Confindustria Salerno il 13 dicembre 2013 il network dell’economia “verde” che, attualmente, raggruppa 22 aziende salernitane tutte afferenti all’ampio scenario della green economy.

Le imprese – che hanno così avuto la prima possibilità di conoscersi meglio, scambiarsi informazioni e cominciare a gettare le basi per i futuri programmi ed iniziative – hanno deciso di entrare a far parte di questo progetto perché, a diverso titolo, impegnate per “natura” in attività che mirano a uno sviluppo inclusivo, intelligente e sostenibile, o perché hanno individuato nell’economia del recupero, delle fonti alternative, dei prodotti e dei materiali innovativi, il futuro delle proprie aziende.

C’è infatti chi si occupa di tecnologie, chi di rifiuti, chi di energie alternative, chi di efficienza energetica, chi propone prodotti smart.
Tutte -in ogni caso – hanno ravvisato in questa alleanza – aperta anche ad altre adesioni – il potenziale aumento della propria competitività, del proprio livello di innovazione ma soprattutto, la possibilità di nuove collaborazioni e di sviluppo del territorio.

L’aggregazione di queste imprese trae origine dal protocollo d’intesa stipulato da Confindustria Salerno e Assolombarda e firmato lo scorso giugno, in virtù del quale le due associazioni si impegnano – tra le altre cose – a mettere a fattor comune esperienze, idee e progetti proprio in campo di sostenibilità ambientale ed energetica e di crescita delle imprese della green economy.

«La Green Economy –ha dichiarato il Presidente di Confindustria Salerno, Mauro Maccauro – rappresenta una filiera di grande interesse e sviluppo per la nostra economia. Le imprese che offrono prodotti, tecnologie e servizi per la sostenibilità ambientale ed energetica crescono, investono, fanno ricerca e stimolano l’innovazione. L’obiettivo del Green Economy Network di Confindustria Salerno è quindi quello di: costituire un punto di riferimento per gli operatori economici del settore;  condividere esperienze, know how, scenari e prospettive; sviluppare progetti congiunti di crescita, innovazione, internazionalizzazione;  attirare investimenti sul territorio nelle diverse filiere dell’ambiente e dell’energia; promuovere iniziative volte a favorire la competitività internazionale e il potenziale di offerta delle imprese aderenti».

 

Le aziende del Green Economy Network:

Agricola Imballaggi srl – Bioplast srl – Cartesar spa – Cicalese impianti srl – Consorzio Ecoem – De Iuliis macchine spa – Del Pezzo srl – Ellegi service srl – Emmeffeci srl – Facos innovation srl – Ge.i.s.a. srl – Gi group spa – Magaldi industrie srl – Metalsedi srl – Novare sistemi innovativi srl – Sabox srl – Salernitana combustibili srl – Sarim srl – Sider pagani srl – Uniplan software srl – Ecoplast srl – Nappi sud spa.