Convergenze S.p.A., risultati in crescita per la multi-utility salernitana

La capillarità della presenza a livello europeo ha portato l’azienda di Capaccio Paestum ad essere, con circa 2000 adiacenze, la rete più interconnessa d’Italia e la decima al mondo

Convergere, muovendo da punti diversi, verso un unico scopo. Il nome scelto per l’azienda Convergenze S.p.A. non poteva avere intenzioni più chiare. Convergenze è una multi-utility di Capaccio Paestum, attiva a livello nazionale con servizi Internet, voce, energia e gas naturale. Nata nel 2005 dall’intuizione di Rosario Pingaro, sua sorella Grazia e di Gianluca Mandetta con l’obiettivo di colmare, attraverso la tecnologia wireless HIPERLAN, il digital divide nel Cilento, l’azienda è riuscita a portare la connettività in zone non ancora servite dalla banda larga.

Presto risulta chiaro che la sfida competitiva nei confronti dell’Incumbent può essere affrontata ampliando l’offerta con un bundle Voce + Dati. L’azienda sceglie di richiedere al Mise l’Autorizzazione Generale per l’offerta al pubblico di servizi di fonia fissa come operatore di telecomunicazione, prima locale, poi regionale e dal 2015, nazionale. Convergenze chiude il bilancio 2017 con un fatturato di 12M di euro in crescita del 40%YoY e un ebitda del 10%.

Le tecnologie di accesso a Internet oggi disponibili sono: ADSL ATM ed ETH, VDSL2 (FTTC)e FTTH in wholesale TIM, ADSL2+ e VDSL2 negli stadi di linea aperti in ULL (20 Centrali) e FTTH GPON e Wireless Mimo 4×4 su reti proprietarie. I punti di interconnessione verso il mondo esterno sono: Namex (Roma), Mix (Milano), AMSIX (Amsterdam), LINX (Londra) e ANY2 (Los Angeles).

La capillarità della presenza, con circa 2000 adiacenze, consente a Convergenze di avere la rete più interconnessa d’Italia e la 10° al mondo. La rete di Convergenze per l’offerta dei servizi di fonia fissa oggi si basa su una doppia architettura: TDM SS7 e ITC-IP, quest’ultima derivata dalla tecnologia voip SIP. I punti di interconnessione con la rete voce di TIM sono in continua espansione (4 nuovi nodi/anno) e annoverano i seguenti OPB: Roma, Pescara, Brescia, Nola, Ancona, Firenze, Perugia, Milano e Bari. La completezza dei servizi, il controllo della filiera e il supporto diretto al cliente finale, fanno di Convergenze un partner affidabile e tecnologicamente all’avanguardia.

Nel 2015, l’azienda decide di ampliare ancora la gamma dei servizi, aprendosi al mercato dell’energia e del gas naturale sviluppando una Business Unit che, in brevissimo tempo, è divenuta il motore della crescita aziendale, raggiungendo oggi valori di ricavo prossimi al settore Telco. La sede operativa, il Convergenze Innovation Center, è di fatto un modello di efficienza che, con un data center con spazio attrezzato di 20 Rack, uno disponibile di 60, un UPS ridondato da 400kVA, un doppio circuito refrigerante da 70kwatt, da un gruppo elettrogeno di 450kwatt, connettività da 50gbps, è uno dei più avanzati e potenti del Sud Italia. Sul tetto dell’edificio è stato realizzato il più grande impianto fotovoltaico del Sud Italia con tecnologia vetro – vetro.

Convergenze persegue un suo modello di business ispirato alle green practices: non solo l’energia venduta proviene esclusivamente da fonti rinnovabili, certificata dalle Garanzie d’Origine, ma ha fortemente investito per realizzare una rete di colonnine di ricarica per auto elettriche e incentivare così la mobilità sostenibile.

La colonnina Electric Vehicle Only nasce da una perfetta sintesi tra tecnologia innovativa e stazione di ricarica tradizionale: ha al suo interno una connessione hotspot, che la localizza con immediata facilità e la rende fruibile da chiunque voglia ricaricare il proprio veicolo, senza dover per forza avere un contratto con Convergenze. Proprio questo la rende differente dalle normali stazioni di ricarica.

Convergenze ha conseguito quattro Certificazioni di Qualità: la ISO 9001, la ISO 14001, la OHSAS 18001 e infine la ISO 27001 che certifica l’efficienza del sistema di gestione per la sicurezza delle informazioni e assicura l’integraità, la riservatezza e la gestione di tutti i dati sensibili.

Per il prossimo futuro, Convergenze è pronta ad aprire il suo capitale per finanziare la sua strategia di M&A.

La voglia di crescere non si ferma.

Please follow and like us:
Facebook
Google+
http://www.costozero.it/convergenze-s-p-risultati-crescita-la-multi-utility-salernitana/
Twitter
Share
YouTube
Pinterest
LinkedIn
Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi