Categoria: focus on

Giovani imprenditori nel Mezzogiorno: nuove opportunità di crescita e il ruolo delle imprese medio/grandi

Per un reale potenziamento della forza competitiva del nostro sistema economico diventa fondamentale rafforzare il compito delle capo-filiere nel fornire supporto ai giovani rispetto a quei fattori strategici, quali innovazione, strategie competitive, ma anche cultura manageriale e finanziaria

Scuola Viva, il Liceo Scientifico “G. Da Procida” di Salerno tra gli istituti della Campania coinvolti nel progetto

Tra le 500 scuole della Campania che, a partire dall’anno scolastico 2016-2017, hanno offerto ai ragazzi una serie di iniziative culturali, sociali, artistiche e sportive con l’obiettivo di migliorare la qualità della scuola campana, vi è anche il Liceo Scientifico “Giovanni Da Procida” di Salerno, che si è presentato con il progetto Co-laboratoryspace (Il […]

Sistema moda campano, caratteristiche e sfide future

Il percorso di ripresa del comparto dalla profonda recessione degli anni 2008-2013 continua per il 2017 anche se lentamente, alimentato dall’atteso miglioramento dei volumi di esportazione e dal mercato nazionale. Occorre però puntare, tra l’altro, sulla solidità delle imprese, rafforzandone la patrimonializzazione, l’aggregazione, sviluppando il Capitale Umano e diffondendo la tracciabilità e i controlli […]

Israele: il settore portuale e le potenzialità logistiche

haifaNel 2005 il Paese ha avviato un programma di riforma portuale con l’obiettivo di incoraggiare il libero mercato, favorire la partecipazione di capitali privati e migliorare la competitività a livello globale

Reati economici ed efficienza della giustizia: impatti sul rischio di credito

1412150517-tribunale

1412150517-tribunaleSe il peso dell’economia sommersa e illegale in Italia scendesse al livello medio dei Paesi dell’area euro, sarebbe possibile recuperare il 2,5% del PIL nazionale pari a un valore di circa 40 miliardi di euro. Il dato italiano è, a sua volta, una media di realtà diverse, dove il Sud spicca per un’incidenza di economia sommersa e criminale di 8 punti superiore al dato nazionale