Categoria: fisco

Ora anche il verbale del finanziamento soci è tassato

L’erogazione di finanziamenti infruttiferi da parte dei soci è una pratica molto diffusa nelle società di piccole o medie dimensioni, al fine di immettere in azienda disponibilità da destinarsi alle attività, senza soggiacere al formalismo e ai vincoli restitutivi, previsti invece nei casi di aumento del capitale sociale. 

Legge di Bilancio 2019: misure pro crescita e interventi fiscali

Appuntamento in Confindustria Salerno lunedì 18 febbraio alle ore 15 per un approfondimento mirato, organizzato in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno che dà diritto all’acquisizione di 1 credito formativo per ora di presenza effettiva

La rinuncia ai crediti dei soci non è incasso giuridico

La patrimonializzazione delle società, attraverso apposite rinunce da parte dei soci di crediti verso di esse, è un fenomeno molto diffuso, per via della relativa semplicità di esecuzione e della mancanza di particolari formalità notarili da rispettare obbligatoriamente. Basta infatti, una semplice lettera o uno specifico verbale di assemblea ordinaria e i soci possono […]

Aiuti alle Pmi creditrici della Pubblica Amministrazione

Tra le misure previste nella legge finanziaria del 2018 sicuramente in primo piano troviamo quella relativa al sostegno alle Pmi creditrici della Pubblica Amministrazione. Tramite il Fondo di Garanzia possono avere aiuti concreti le imprese che sono in difficoltà già verificate, sofferenze, o anche “inadempienze probabili”, nel pagamento di mutui e di finanziamenti bancari […]

Misura 4.2.1: finanziamenti alle aziende agroindustriali

La logica dell’agevolazione è quella di integrare il sistema di produzione agricolo con il rispetto dell’ambiente lungo la filiera produttiva Con la misura 4.2.1., pubblicata il 10 luglio 2018 sul Burc e inerente la “Trasformazione, commercializzazione e sviluppo dei prodotti agricoli nelle zone agroindustriali”, la Regione Campania ha l’obiettivo di migliorare – attraverso gli […]

Innovazione, la Regione Campania stanzia 10 milioni di euro per le Micro e le PMI

Sono ammesse al contributo le imprese con sede legale e/o unità locale in Campania, anche se costituite in Reti di Micro, di Piccole e Medie Imprese e che intendano realizzare un progetto di rete. Gli imprenditori che intendono costituire una rete di imprese possono scegliere tra due possibili forme giuridiche alternative tra loro: l’adozione […]